Oggi la CNA, insieme alle altre organizzazioni datoriali e ai sindacati Fillea-Cgil, Filca-Cisl, Feneal-Uil, ha formalmente aperto il tavolo per il rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro Area Legno-Lapidei per le imprese artigiane, piccole e medie, scaduto il 31 dicembre 2018.

Nel corso dell’incontro, le organizzazioni sindacali hanno illustrato i contenuti della piattaforma rivendicativa per il rinnovo del CCNL che si applica ad una platea di circa 20.000 Imprese e oltre 70.000 addetti.

Della delegazione CNA facevano parte: Nara Bocini (portavoce nazionale Legno), Valentina Di Berardino (coordinatrice CNA Produzione), Salvatore De Rosa (portavoce nazionale Lapidei), e Riccardo Masini (CNA Costruzioni), Maurizio De Carli (responsabile del dipartimento Relazioni sindacali) e Angelo Cicerone, ufficio Politiche Contrattuali.

Clicca qui per le altre notizie della categoria.