Una delle ultime novità che sta caratterizzando sempre più il mondo del lavoro, oltre allo smart working è la formazione a distanza.

Con l’acronimo FAD si intende quel tipo di formazione in cui il docente ed i discenti (partecipanti) pur non essendo presenti nello stesso luogo di lavoro danno vita, grazie a specifici strumenti elettronici, ad un corso di formazione a tutti gli effetti.

In queste settimane CNA ha sviluppato gli strumenti che consentono l’avvio di questo tipo di formazione. Le prime sessioni di formazione saranno dedicate a tutte le imprese che, loro malgrado, hanno dovuto interrompere dei percorsi formativi già programmati. L’obiettivo di CNA è di offrire questa opportunità in maniera permanente e coordinata.

I principali percorsi formativi che verranno avviati in modalità FAD, seguendo la normativa che regolamenta la formazione ecco:

  • corso base per lavoratori modulo I (formazione generale) da 4 ore;
  • corso base per lavoratori a basso rischio modulo II (formazione specifica ) da 4 ore;
  • corso di rinnovo della formazione per i lavoratori da 6 ore;
  • corso per RSPP (modulo I e modulo II);
  • corso di rinnovo per RSPP tre livelli distinti in 6, 10 e 14 ore;
  • corsi per addetti all’uso di attrezzature per le quali è richiesta una specifica abilitazione (carrelli, autogru, gru per autocarro, macchine movimento terra, piattaforme di lavoro elevabili, trattori) ad esclusione della pratica, con durata variabile a seconda della tipologia di macchina;
  • corsi in materia di igiene degli alimenti per responsabile – HACCP (8ore)
  • corsi in materia di igiene degli alimenti per addetto – HACCP (3ore)

Per ottenere ulteriori dettagli chiediamo all’interessato di contattare direttamente i nostri uffici allo 0432/616911 oppure scrivendo a s.pavan@cnaservizi-fvg.it.

Tag: