“Il mondo della rappresentanza è compatto sui temi più importanti che riguardano la categoria. Abbiamo firmato importanti protocolli e avviato tavoli con le istituzioni, a tutela della categoria. Come quello sui container e sull’albo dei trasportatori”. Così Patrizio Ricci, presidente CNA Fita, intervistato a “Container”, il programma di approfondimento sul settore di Radio 24. “E’ in corso un importante confronto tra associazioni e mondo della politica”. Nel corso dell’intervista sono stati affrontati i temi più importanti, a partire dalla sicurezza stradale: “Non bisogna abbassare la guardia – ha detto Ricci-. Va migliorato tutto quello che ruota attorno al veicolo, ma la sicurezza non sta solo lì, è un concetto più ampio, che include la strada, i temi circolazione, l’intermodalità, i piani neve e infrastrutture”. Ricci sottolinea come la sicurezza non sia fine a se stessa, ma includa qualcosa di più ampio. “Bisogna costruirlo tutti insieme: il veicolo sicuro va bene, a patto che tutti insieme abbiamo come obiettivo di creare attorno al mondo dell’autocarro quelle condizioni di sicurezza che portano all’obiettivo”.

Ricci ricorda anche la riunione intercorsa con la viceministra alle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, Teresa Bellanova: “con la Bellanova abbiamo parlato di sicurezza e legalità, e di tutto quello che sta attorno a questi temi, così come delle manutenzioni programmate. È stato un incontro costruttivo, che verrà calendarizzato tutti i mesi.

Ascolta l’intervista